Giò Giannese - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Personaggi famosi

L'uomo che accarezza i sogni*
Poesia dedicata a Giò Giannese


Immobilmente corrono le dita,
lambiscono ricordi mai sbiaditi,
scivolano su tasti che profumano di note
seguendo un nudo pentagramma
scritto col silenzio di chi viaggia dentro.

Ad ogni suono un frammento d’incomprensione,
musiche nude,  lontane… lontane…
inudibili per chi non ha l’orecchio che vede,
infrasuoni che si sentono solamente
da chi legge lo spartito dell’anima.

Lui accarezza i sogni,
non li abbraccia per paura di sgualcirli,
non li stringe per non farli svanire,
e, quando la notte gli riempie i ricordi,
lui vola come farfalla su tastiera
e poi suona…suona.. suona…
mentre il suo pianoforte emette
la nota di tutte le note
quella dell’amore.

Chiude il magico strumento,
apre le scatole ermeticamente chiuse della sua storia…
quelle appuntite… quelle che fanno male,
sorride dentro per averle sconfitte
infine le richiude ad una ad una… lentamente,
vola nel suo limpido cielo e finalmente piange…
accarezzando i sogni.

Ermanno Eandi

Date un tocco di prestigio e sensibilità in più ai vostri eventi, invitate Ermanno Eandi


Giò giannese, giorgio giannese, pianoforte, fisarmonica, musicista, grugliasco, musica, note, musica maestro, daniele comba, Ermanno Eandi,  bugari, castelfidardo, petrof,

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu