Halloween - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Poesie d'anima

Oltre Halloween
Poesia contro la demenzialità di questa festa

Nell’assurdo mondo,
che rincorre la follia,
anime desolate
con le facce da strega
e in mano una zucca,
vuota
come i loro pensieri,
si aggirano come simulacri
di vacua festività importata.

Ricoperti di raccapriccio.
si snodano orrendamente,
come macabra danza
in trappole d'imbecillità.

Bussate alla porta della follia,
il dolcetto è pronto,
la mediocrità di una vita spenta
è il suo ingrediente,
mangiatene più che potete!.

Lo scherzetto è  la vera realtà!

Velata, se non sai vedere oltre,
statica, se non riesci a volare oltre,
inutile, se noi puoi vivere lontanamente… oltre.



Ermanno Eandi

Date un tocco di prestigio e sensibilità in più ai vostri eventi, invitate Ermanno Eandi


dolcetto o scherzetto, hallowen, contro Halloween, zucche, lumini, teschi, festa, festa profana, festa neopagana, festa demoniaca , mondo della morte,  occulto,  zucca intagliata,  anime bloccate, Purgatorio, gotiche,  horror, orrore, raccapriccio, poesia, Ermanno Eandi, tutti i santi, ognissanti, cimitero, scheletro, strega, streghe,ro, morte, skull, scheletro, streghe, sangue

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu