I valdesi - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Poesia dedicata ai Valdesi

Valdesi, religione valdese, sinodo

LUX LUCET IN TENEBRIS

Bruciano ancora
in ricordo di una marcia,
nelle tenebre della memoria
di uomini scalzi,
distrutti, braccati,
che combattevano
armati  della fede
per tornare là
dove tutto ebbe iinzio.

Li vedo ancora,
sono lì, con loro,
divorato da fame d’assedio,
nutrito solo dalla speranza
e dalle calde parole
di un glorioso rimpatrio
che brillano negli occhi
del  fiero Arnaud
illuminandoci il percorso.

Bruciano ancora,
oggi come allora,
in una notte magica
i mistici fuochi
nel ricordo
dell’incredibile ritorno.

La mano del tempo
accarezza il mio volto,
dentro un falò
getto i miei ricordi
ritorno alla mia vita…
intorno a me solo silenzio
e nera notte,
lux lucet in tenebris,
la fiamma trema…
il buio svanisce,
la commozione sale,
m’immergo nella luce della fede.

Ermanno Eandi

Date un tocco di prestigio e sensibilità in più ai vostri eventi, invitate Ermanno Eandi



Enrico Arnaud, Charles Beckwith, metodisti, croce ugonotta, ugonotti, Valdesi, sinodo Valdese, Torre Pellice, Pomaretto, Ermanno Eandi, poesia, protestanti, tempio valdese, pastore valdese, gorioso rimpatrio, sinodo valdese, Glorieuse rentrée, alpi, alpi cozie,

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu