Restituiscimi le mie labbra - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Poesie d'amore

Restituiscimi le mie labbra
Poesia contro la violenza alle donne e al femminicidio

Restituiscimi le mie labbra,
uomo,
che eternamente
sovrapposi all’incomprensione.

Costruirò nuovi percorsi…
lentamente risboccerò,
mi aprirò a nuove vite,
colorerò il grigio dei miei giorni
e delle mie labbra
con il rosso colore della passione.

Sarò me stessa, unica,
libera di amare ed amarmi,
felice di illuminare i miei sentimenti
con la luce dell’amore infinito.

Ermanno Eandi



Date un tocco di prestigio e sensibilità in più ai vostri eventi, invitate Ermanno Eandi








Restituiscimi le mie labbra,  poesia dedicata all'8 marzo, la festa delle donne, poesia, emancipazione femminile, donne, libertà, amore, femminicidio, violenza sulle donne. stolking, stupro, donna, percosse, uxoricidio, mimosa, dolore, ermanno eandi, pianto, lacrime, polizia, famiglia, famiglia distrutta,  25 novembre, scarpe rosse, abuso,  maltrattamento

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu