stappami - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Vino & cibo

Stappami
Stappate la bottiglia della libertà, fate sgorgare la vitalità che è dentro di voi


Imbottigliato in un sogno,
compresso, tappato,
vivo una non vita,
fermento in silenzio,
brucio d’inerzia.
Attendo,
in luoghi umidi e bui,
sono pregiato, speciale,
mussano i miei pensieri
pregusto il giorno
in cui sarò vivo,
protagonista, re.

Stappami!
Rendimi immortale per un attimo,
l’infinito piccolissimo che vale una vita.

Stappami!
Fai sgorgare i sogni,
disseta la mia necessità
di essere protagonista,
bevi istante per istante
l’essenza della mia vita.

Una volta stappati,
i sogni prendono forma,
colore, profumo, fantasia,
non tappiamo le nostre ali,
viviamo da vivi,
senza essere compressi,
una volta tolti tutti i tappi
disseteremo l’arido mondo
con il nettare della armonia,
danzando sulla fragile corda
della purezza della libertà.


Ermanno Eandi

Invitate l'artista alle vostre degustazioni e party
per dare un sapore in più alle vostre serate.


vino, cocktail, wine, barbera, grignolino, mojto, barbaresco, dogliani, dolcetto, erbluce, spumante, bevande alcooliche, brunello di montalcino,  chianti, bracchetto, barolo, langhe, roero, zibibbo, primitivo di manduria, negroni,  stappami, la seduzione del vino,  cocktail di me stesso, vigneto, uva, fermentazione, vendemmia, aperitivo, bottiglia, roero, champagne, vino da tavola, vino rosso, vino bianco, gancia, gaia, apericena, conterno, dora vini, degustazione, sommelier, calice, assaggiatore di vino, vernonelli, barman,  enoteca,

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu