Toccando il silenzio - Ermanno Eandi

E R M A N NO E A N D I
Poeta, giornalista e scrittore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Poesie erotiche

Toccando il silenzio
(poesia erotica)
Lasciamo che il mondo urli,  chiudiamo la porta
ed entriamo nella silenziosa passione purissima




Fuori il mondo ulula,
qui, i miei sensi s’inerpicano
nell’appetito dei tuoi veli
che pervadono  i miei spazi.

Fuori s’inseguono  per perdersi,
qui, nella soffusione  ovattata
ammanetto le parole,
m’immergo nella purezza avida
di uno sguardo  di passione.

Fuori si rincorrono dinamiche,
qui, tutto è immobile,
tocco il silenzio,
muto, urlo il sogno
di  una dama fosforescente
che illumina il mio non parlare.



Ermanno Eandi

Date un tocco di prestigio e sensibilità in più ai vostri eventi, invitate Ermanno Eandi



Toccando il silenzio,  poesia erotica, eros, erotismo, passione, ardore, sentimento, ardore, seduzione, silenzio, rumore, sensi, eccitazione,  fetish, bdsm, spogliare, spogliarello, autoreggenti, calze a rete, tacchi alti, high heels, stockings, fishnet stockings, pantyhose, erotica, erotic poetry, passion, glamor, excitement, body, talons hauts, bas, bas résille, collants, érotisme, poésie érotique, passion, glamour, d'excitation, de corps,

contatori visite
google-site-verification: google704b41e5aa7b3ad4.html
Torna ai contenuti | Torna al menu